Fattoria Didattica

logo-fattorie-didattiche-alta-ris2logo-luoghi-per-scoprireLogo Cerello_Oca

Quando pianifichi per un anno semina Chicchi di Grano…

Quando pianifichi per un decennio pianta Alberi…

Quando pianifichi per la vita alleva ed educa uomini!

(Kwan-Tsu) 

Obiettivo del progetto SCUOLA DI NATURA AL CERELLO è di garantire un’offerta didattica pluridisciplinare per classi di scuola Primaria e Secondaria di 1° e 2° grado da marzo a novembre.

I laboratori sono articolati in aree tematiche e per la realizzazione si avvalgono di docenti professionalmente qualificati.

I laboratori per le classi si svolgono “intorno” alla mostra permanente di arte “L’esercito del piccolo pesce” dello scultore Nino VENTURA

Le sue opere, sparse all’interno del Cerello, accolgono i visitatori accompagnandoli in un mondo fantastico. “Costruisco un esercito per difendere i valori fondanti che nascono a Occidente, dal bacino del Mediterraneo. E’ un esercito non aggressivo ma fiero e consapevole che, ornato di elementi preziosi, circonda e veglia su quanto ci sia di più prezioso” racconta Ventura. “Pesce-Sirena-Uomo, come Uomo-Angelo-Arcangelo o Argilla-Marmo-Bronzo. E’ un’epica del viaggio attraverso l’acqua. L’argilla che assorbe l’energia di chi la plasma rilascia calore al cospetto del fuoco. Terra e sudore si fondono e si sedimentano.

Ed è così che oggi arriva l’Esercito del piccolo pesce. Lo sguardo serafico delle sentinelle resta a vegliare sul piccolo pesce: inizio e fine di un percorso ancora incompleto”.

SCUOLA DI NATURA AL CERELLO

PER LA SCUOLA DELL’INFANZIA

La durata delle attività è compresa fra le ore 9- 9,15 e le 12 circa

Le proposte disponibili sono le seguenti: L’ORCHESTRA DELLA NATURA (Laboratorio musicale condotto da Gabriella PERUGINI)

L’ORCHESTRA DELLA NATURA” è un laboratorio musicale che coinvolge i bambini attraverso la musica, l’osservazione e l’ascolto.

La mattinata è così organizzata: dopo un momento di accoglienza, inizia la 1° attività, visita e ascolto delle sculture “sonore” di terracotta di Nino Ventura e passeggiata naturalistica guidata, poi, dopo l’intervallo per una merenda (h.10,30-11), la 2° attività, un laboratorio musicale che permette ai bambini di scoprire i suoni prodotti con strumenti “naturali”: zucche, legni, pietre, semi, che diventeranno i protagonisti di un’originale orchestra ritmica.

E’ rivolto a 2 gruppi di 25-30 bambini max ciascuno che si alternano nelle due attività.

COSTO PER LA MATTINATA per 2 gruppi di 25-30 bambini: 8 euro  a persona.

IL BAULE DEGLI ANIMALI

(Spettacolo teatrale a cura del FABER TEATER)

Spettacolo-lettura, regia di Aldo Pasquero e Giuseppe Morrone con Francesco Micca e Lucia Giordano ispirato a A. Moravia, M. Corona, Esopo… Un baule, una fisarmonica, disegni. I due attori portano i bambini in un avventuroso viaggio per terre lontane e vicine per conoscere l’amicizia fra animali meravigliosi. I due narratori raccontano, attraverso burattini e pupazzi, storie di astuzia e solidarietà, di curiosità e avventura.

Durata spettacolo: h. 1 circa

Il gruppo, dopo un momento di accoglienza inizierà le attività con la visita della Mostra

d’arte di Nino Ventura: “L’esercito del piccolo pesce” e proseguirà lungo i sentieri della Tenuta Cerello alla scoperta dell’Oca Gigio e degli altri animali presenti, con particolare attenzione alle caratteristiche dell’ambiente naturale.

Dopo una pausa per una merenda, seguirà nella sala dell’Oca lo spettacolo teatrale.

COSTO PER LA MATTINATA per 1 gruppo (minimo 60 max 80 bambini): 8 euro  a persona.

Se il gruppo è composto da oltre 80 bambini il costo può scendere ed è da definire.

  SCUOLA DI NATURA AL CERELLO

 PER LA SCUOLA PRIMARIA

La durata delle attività è di 3 ore, fra le ore 9 e le 12,30 circa

 Oltre alla visita guidata per TUTTI della mostra d’ arte “ L’ esercito del piccolo pesce” di

Nino Ventura le classi possono scegliere un percorso fra i seguenti:

ACQUA DELLA TERRA organizzata in 3 attività, percorso naturalistico, laboratorio musicale e scientifico, incentrate sul tema dell’acqua. Con Mariella Robasto, i bambini imparano a conoscere, attraverso esempi e curiosità, la quantità d’acqua sulla terra, le caratteristiche dei serbatoi naturali, ghiacciai, invasi, rii, torrenti e fiumi. Particolare attenzione è rivolta alla cura dell’ambiente e all’inquinamento delle acque. Con la musicista Gabriella Perugini l’acqua è fonte sonora e spunto per rielaborazioni musicali.

Per 2 classi (dalla III alla V) percorso naturalistico + laboratorio scientifico e musicale e visita mostra d’arte totale ore 3 – 9,15/12,15  € 10  persona   

DAL SEME AL FRUTTO per osservare le varie fasi di trasformazione. Il percorso è strutturato in 3 attività: durante la passeggiata nella Tenuta Cerello con Anna Robasto e Giuseppe Garau i bambini, dopo aver fatto la conoscenza di Gigio, l’oca mascotte della tenuta, raccolgono semi, fiori o frutti a seconda della stagione. Quanto raccolto è oggetto di studio nel laboratorio di Mariella Robasto. L’attività musicale con Gabriella Perugini è occasione per conoscere lo strumento principe delle corti rinascimentali: il LIUTO, che ben si armonizza con gli ambienti del Cerello, in passato proprietà dei Savoia. I titoli delle musiche eseguite richiamano fiori e situazioni campestri: fanno da cornice opere d’arte di Arcimboldi. Primi passi nell’alfabeto della biodiversità

Per 3 classi (dalla III alla V) ) percorso naturalistico + laboratorio scientifico e musicale e visita mostra d’arte totale ore 3 – 9,15/12,15  € 10  persona   

FIORI ERBE PIANTE dei campi, nell’ambiente agricolo presentano un’immensa ricchezza di forme e colori che identificano le specie ma rendono ogni esemplare unico. I laboratori di Mariella Robasto e Giuseppe Garau sono dedicati all’osservazione, raccolta e catalogazione del materiale raccolto, più una composizione con le piante raccolte.

Per 2 classi (dalla III alla V) percorso naturalistico + disegno botanico + visita mostra d’arte totale 3 ore – 9,15/12,15   € 10 a persona  

ALIMENTAZIONE : una ricerca per la vita Una passeggiata in compagnia dell’oca Gigio con Franco Borca e il laboratorio con Mariella Robasto alla scoperta degli alimenti stagionali; lezioni per crescere, nutrirsi, curarsi rispettando e gustando i doni che la natura rinnova sorprendendoci sempre. L’alimentazione, spesso vissuta dai bambini in modo conflittuale a casa o nelle mense scolastiche, è acquisizione di sani principi igienici, ma anche momento di importanza sociale e culturale.

Per 3 classi (dalla III alla V)  percorso naturalistico + laboratorio + visita mostra d’arte totale 3 ore – 9,15/12,15   € 10 a persona 

Il GRANO. La storia di un chicco che si trasformò in pane. Annusare, toccare, impastare, vedere e capire la magia di un chicco trasformarsi in fragranti pagnotte o croccanti grissini con Mariella e Anna Robasto.

Per 2 classi (dalla III alla V)  laboratorio del pane + percorso naturalistico e visita mostra d’arte totale 3 ore – 9,15/12,15   € 10 a persona

Il MAIS. Dalla lontana America una dorata Pannocchia da più di 5 secoli sfama anche noi Europei con buonissime polente… La storia di un piatto italianissimo raccontato attraverso la preparazione di una fumante Polenta con Mariella e Anna Robasto.

Per 2 classi (dalla III alla V)   laboratorio con il mais + percorso naturalistico + visita mostra d’arte totale 3 ore – 9,15/12,15

€ 10 a persona   

SCUOLA DI NATURA AL CERELLO

PER LA SCUOLA SECONDARIA DI 1° e 2° GRADO

La durata delle attività è di 3 ore, fra le ore 9 e le 12,30 circa

 Oltre alla visita guidata per TUTTI della mostra d’art e “ L’ esercito del piccolo pesce” di Nino Ventura le classi possono scegliere un percorso fra i seguenti:

S.O.S. ACQUA Il tema della giornata è l’ACQUA e le conseguenze dell’inquinamento. E’ previsto un percorso naturalistico accompagnato da Mariella Robasto, che guida ogni classe alla conoscenza dei segreti dei corsi d’acqua del territorio, degli invasi e il funzionamento idraulico dei canali.

Per 2 classi di scuola secondaria di 1° e 2° grado percorso naturalistico + laboratorio scientifico + visita mostra d’arte totale 3 ore – 9,15/12,15   € 10 a persona  

ALIMENTAZIONE: una scelta di vita Considerando le malsane abitudini alimentari dei ragazzi, Franco Borca affronta tematiche legate ad una scorretta alimentazione: bulimia, anoressia, malattie cardiovascolari… E’ previsto un percorso naturalistico con osservazione del territorio e la conoscenza del lavoro agricolo, dei processi e tempi di produzione alimentare con Mariella Robasto. Seguirà “Musica da tavola”: nel passato il banchetto collettivo è sempre stato di importanza sociale. Nei banchetti di corte, alla musica del liuto era assegnato “il compito di deliziare con danze strumentali le orecchie degli illustri commensali”. Il percorso storico interdisciplinare vede protagonista la musica per liuto di Gabriella Perugini.

Per 3 classi di scuola secondaria di 1° e 2° grado percorso naturalistico + laboratorio scientifico + visita mostra d’arte totale 3 ore – 9,15/12,15   € 10 a persona  

FOTOBOTANICA Gli alberi, le piante erbacee, i fiori presentano un’immensa ricchezza di forme, colori, portamenti, che identificano ciascuna specie ma rendono anche ogni esemplare unico, dotato di una propria identità. I ragazzi, seguiti da un fotografo professionista (Marco Baracco o Alessandro Canale) e dall’agronomo Mariella Robasto, si cimentano in macro inquadrature con l’occhio della fotocamera. Rientrati in aula visualizzano, classificano ed elaborano le foto scattate durante il cammino. Chi lo desiderasse può portare la propria fotocamera digitale. A conclusione sarà prodotto un CD contenente le fotografie scattate.

Per 2 classi di scuola secondaria di 1° e 2° grado  percorso naturalistico + laboratorio scientifico + visita mostra d’arte totale 3 ore – 9,15/12,15   € 10 a persona                                         

ENERGIA DEL BOSCO con Matteo Mina o Laura Marchesin: i boschi, componente pregevole del patrimonio ambientale, proteggono il suolo, condizionano il clima, abbelliscono il paesaggio, sono un rifugio faunistico; tuttavia possono essere destinati anche alla produzione di legname. Dai boschi alla caldaia: il legno, il più antico combustibile usato dall’uomo, è una fonte di energia rinnovabile, ma è anche il materiale costruttivo di molti strumenti musicali.

Per 2 classi di scuola secondaria di 1° e 2° grado laboratorio scientifico + laboratorio musicale totale 3 ore – 9,15/12,15   € 10 a persona                                          

Altri progetti disponibili: 

IL BAULE DEGLI ANIMALI Spettacolo-lettura del Faber Teater, regia di Aldo Pasquero e Giuseppe Morrone con Francesco Micca e Lucia Giordano ispirato a A. Moravia, M. Corona, Esopo… Un baule, una fisarmonica, disegni. I due attori portano i bambini in un avventuroso viaggio per terre lontane e vicine per conoscere l’amicizia fra animali meravigliosi. I due narratori raccontano, attraverso burattini e pupazzi, storie di astuzia e solidarietà, di curiosità e avventura.

Per 3 classi Scuola dell’infanzia - Durata spettacolo: h. 1 circa costo da definire

POESIA DELLA NATURA Spettacolo-laboratorio del Faber Teater, regia di Aldo Pasquero e Giuseppe Morrone con Marco Andorno e Silvio Calia liberamente ispirato a poesie di Gozzano, Palazzeschi… E’ un piccolo viaggio nella poesia alla scoperta della natura e degli animali dove si alternano momenti di spettacolo e gioco corale. Quei versi vengono “messi in scena” e si trasformano in movimento, danza, gioco. I ragazzi sperimentano l’uso del corpo e della voce in modo teatrale e giocano con i versi degli animali e dei poeti..

Per 3 classi (dalla I alla V) - Durata spettacolo: h. 1,30 circa costo da definire

FORME DELLA TERRA di Nino Ventura è un laboratorio. manipolativo con protagonista l’argilla che è modellata e cotta per costruire oggetti di uso comune. I bambini sperimentano tecniche di modellatura realizzando vasellame tipico della cucina agricola che rimarrà di loro proprietà. Il gioco è lo strumento per lasciarsi trasportare dalla materia, permettendo alla creatività di emergere liberandosi dagli stereotipi e dai pregiudizi estetici.

Per 1 classe Scuola Primaria (dalla III alla V) – Da 3 a 6 giornate di 2 ore ognuna con orario 10-12 costo da definire

CONSERVAZIONE DEL PAESAGGIO con Matteo Mina o Laura Marchesin consiste in lezioni, conferenze della durata di 2 ore circa. Dedicate ai ragazzi delle scuole secondarie di secondo grado e gruppi di adulti. Gli incontri affronteranno diverse tematiche legate alla conservazione del paesaggio.

Per scuola secondaria di secondo grado e adulti costo da definire.

I DOCENTI:

Franco BORCA, dopo gli studi presso l’Istituto Colombatto di Torino ha lavorato nel mondo della ristorazione in Italia e all’estero. Attualmente persegue la ricerca nel campo della gastronomia, affiancata da quella in campo artistico con ragguardevoli risultati.

Marco BARACCO e Alessandro CANALE, fotografi professionisti e grafici pubblicitari, consulenti di immagine e comunicazione per la realizzazione di campagne pubblicitarie e di comunicazione di importanza regionale e nazionale. Presso il Laboratorio Fotografico Torino LFoTO si occupano dell’insegnamento e approfondimento di tecniche fotografiche per professionisti e fotoamatori, con svolgimento di corsi per l’Istituto Europeo di Design e per studenti del Politecnico di Torino.

FABER TEATER Si occupa di teatro di strada, di sala, di narrazione e per ragazzi. Dal ’99 organizza il festival teatrale “Teatri di confine” inserito nel circuito Piemonte dal vivo. Fra i componenti: Aldo Pasquero, Francesco Micca, Giuseppe Morrone, Lucia Giordano, Marco Andorno, Silvio Calia.

Giuseppe GARAU collabora con l’Azienda Cerello da oltre 30 anni e conosce il territorio in tutte le sue peculiarità. Si dedica alla lavorazione e al mantenimento dell’area aziendale ed è un attento osservatore della natura e del paesaggio. Curioso per indole, sa coinvolgere i bambini in un’appassionante esperienza partecipativa alla scoperta di animali e vegetali incontrati durante il percorso naturalistico.

Matteo Mina  agronomo laureato in scienze agrarie e Laura MARCHESIN laureata in scienze forestali e ambientali svolgono attività di progettazione, studio e consulenza nel settore agricolo, ambientale e forestale. Hanno realizzato progetti didattici per la Regione Piemonte e con l’”Associazione Pro Natura di Torino”

Gabriella PERUGINI, musicista-concertista (liuto rinascimentale, tiorba e chitarra), laureata in Estetica musicale e in Chitarra al Conservatorio G. Verdi di Torino. Con bambini e ragazzi realizza laboratori musicali sui racconti di Ferdinando Albertazzi, coinvolgendoli in un’emozione partecipativa. Realizza spettacoli musicali a tema in cui si evidenzia la contaminazione espansa dei linguaggi sonoro, figurativo, corporeo e poetico, attraverso esperienze multisensoriali.

Anna ROBASTO è comproprietaria dell’Azienda Cerello e fin dalla prima infanzia il suo amore è stato “il Cerello”. Appassionata di natura in tutte le sue forme, attenta alla conduzione aziendale, il suo scopo è di trasmettere alle future generazioni la conoscenza di un patrimonio naturalistico ricco di storia millenaria e favorevole, per la sua posizione geografica, a tutte le coltivazioni agricolo-forestali.

Mariella ROBASTO Laureata in Scienze Agrarie presso l’ Università di Torino nel 1980; già ai tempi dell’Università si interessava delle aziende di famiglia a Vercelli e a Chivasso. Ama in modo particolare la natura e la campagna: il suo lavoro richiede un’attenta e costante osservazione delle coltivazioni e della biocenosi che le circonda.

Nino VENTURA scultore, nato ad Acireale (CT) opera nel suo atelier all’interno della Tenuta Cerello. Dal 1991 sviluppa un lavoro di ricerca sulle possibilità interpretative di un’unica forma che lo porta nel campo delle arti plastiche e della scultura. Le sue opere sono esposte in diverse città tra cui Torino, Milano, New York, Firenze, San Francisco, Barcellona, Montecarlo, Roma, Parigi, Bilbao, Cracovia ed altre collezioni pubbliche e private.

I progetti sono rivolti a classi di Scuola Primaria e Secondaria di 1° e 2° grado e a gruppi di adulti e famiglie in date da concordare. Il n° di classi richieste per ogni mattina si avvicenda nelle attività programmate. In caso di classi con numero di alunni esiguo è possibile unirne due parallele.

Se nella scuola non aderisse il n° di classi richieste è indispensabile comunicarlo all’Organizzazione che provvederà all’abbinamento con altre scuole.

I laboratori iniziano alle ore 9 circa e terminano entro le ore 12,30. Si raccomanda la puntualità.

Gli insegnanti sono presenti e accompagnano la propria classe durante ogni attività programmata.

Gli alunni possono portare uno spuntino da consumare fra un laboratorio e l’altro.

E’ indispensabile comunicare ai responsabili dell’Organizzazione l’eventuale presenza di alunni portatori di handicap, soggetti con eventuali allergie e/o intolleranze, manifestanti fobie o particolari esigenze etico-culturali.

In caso di cattive condizioni atmosferiche le attività saranno rinviate a nuova data da concordare.

I docenti dei corsi, in caso di necessità, possono essere sostituiti da altro personale specializzato.

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:

Cell328.5413380 Mariella Robasto

335.6545995 Anna Robasto

mail: info@ilcerello.it

Sito internet: www.ilcerello.it

…e non dimentichiamo la Nostra Mascotte: L’OCA GIGIO!

P1010039

VISUALIZZA IL PDF COMPLETO DELLE ATTIVITA’ DIDATTICHE

(per visualizzarlo direttamente sul desktop clicca sul link sopra)